Blessagno

Con coltello in chiesa minaccia i fedeli

Un uomo di 51 anni è stato denunciato dalla Polizia di Stato per minacce e porto abusivo di armi, dopo essere entrato in chiesa durante la messa armato di coltello, ieri mattina a Cinisello Balsamo (Milano). Secondo la ricostruzione degli agenti, mentre nella chiesa Sacra Famiglia era in corso la funzione domenicale, il 51 enne, italiano, è entrato impugnando un coltello a serramanico e ha iniziato a bestemmiare e minacciare i presenti. Chiamati dai fedeli impauriti, i poliziotti hanno accerchiato l'uomo e lo hanno convinto a gettare l'arma. Portato in commissariato, identificato e denunciato, è stato accompagnato nel reparto di psichiatria dell'ospedale Bassini di Cinisello Balsamo, dove è risultato essere in cura da tempo.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie